Alstom Power Italia: protagonista per la realizzazione dei sistemi di controllo della qualità dell’aria delle centrali elettriche di Rovinari e Craiova in Romania

27/07/2012

Alstom Power Italia, organizzazione italiana del Gruppo multinazionale leader nel settore dell’energia, è protagonista di due recenti commesse in Romania per l’installazione di sistemi di desolforazione dei fumi a umido (Wet FGD) per le centrali elettriche di Craiova e Rovinari, che consentiranno alle centrali di rispettare le più recenti norme europee in materia di inquinamento, riducendo drasticamente le emissioni di anidride solforosa.

Per la centrale elettrica di Rovinari, di proprietà della società di pubblici servizi rumena Complexul Energetic Rovinari S.A., Alstom sta realizzando un sistema di desolforazione dei fumi a umido (Wet FGD) per l’unità 4, dopo avere installato con successo lo stesso sistema presso le unità 3 e 6.

I primi test di performance effettuati a Rovinari hanno mostrato risultati eccellenti che hanno consentito all’impianto di rispettare non solo le attuali norme sulle emissioni ma anche la direttiva sulle emissioni industriali il cui rispetto sarà obbligatorio a partire dal 2016.

Sulla scorta di questo successo, la società di pubblici servizi rumena Complexul Energetic Craiova, ha affidato ad Alstom un contratto per l’installazione di un sistema di desolforazione dei fumi a umido (Wet FGD) presso la centrale elettrica da 2 x 150 MW di Craiova.

Responsabile della progettazione e realizzazione dei progetti sarà la sede italiana di Sesto San Giovanni (MI - 540 dipendenti), erede della grande industria elettromeccanica nazionale, da Ercole Marelli a Tecnomasio, a Fläkt, dove vengono sviluppati e realizzati impianti e componenti strategici per la produzione di energia (quali turbine, alternatori, sistemi ambientali, caldaie), con tutti i servizi correlati.

Con questi nuovi contratti Alstom continua a consolidare la propria posizione di leadership nel mondo come fornitore privilegiato di impianti AQCS a società energetiche e industriali. Attualmente Alstom ha installato oltre 100 sistemi ad acqua marina in diverse parti del mondo, per una capacità equivalente totale di circa 42 GW. Alstom ha installato anche oltre 360 sistemi a filtro a tessuto, 95 sistemi di desolforazione a umido, 1100 precipitatori elettrostatici e 100 sistemi NID™ in tutto il mondo.

Alstom in Italia
Alstom è presente in Italia dal 1998 e oggi opera nei mercati della produzione e trasmissione e di energia e del trasporto ferroviario, attraverso le controllate Alstom Power Italia Spa, Alstom Grid Spa e Alstom Ferroviaria Spa. Il Gruppo – che ha raccolto l’eredità di nomi storici dell’industria italiana, quali Ercole Marelli, Fiat Ferroviaria e Passoni & Villa – ha 13 sedi sul territorio nazionale e impiega circa 3.400 persone. Nell’anno fiscale 2011/2012 ha registrato un fatturato di 1,25 miliardi di euro. Grazie alle proprie tecnologie Alstom Italia partecipa attivamente allo sviluppo delle infrastrutture del Paese e contribuisce al suo progresso.

Contatto stampa
Daniela Pradella - tel. + 39 02 24348.4493 - cell. +39 348 2586205
daniela.pradella@alstom.com