“Bimbi in Alstom”: porte aperte a 500 bambini in tutta Italia

13/05/2013

Circa 500 bambini sono attesi nelle 7 sedi Alstom di Bari, Bologna, Nola, Noventa di Piave (VE), Savigliano (CN) e Sesto San Giovanni (MI) in occasione di “Bimbi in Alstom”, una giornata aperta ai figli dei dipendenti organizzata nell’ambito dell’iniziativa “Bimbi in ufficio con mamma e papà” promossa del Corriere della Sera/Corriere Economia in collaborazione con La Stampa.

Il 23 maggio a Sesto San Giovanni, il 24 maggio a Bari, Bologna, Nola, Savigliano e il 7 giugno a Noventa di Piave, i bambini avranno la possibilità di scoprire dove passano la giornata “i grandi” visitando uffici e fabbriche. Ma non solo. Ci sarà spazio per imparare e divertirsi tutti insieme con tante attività basate sul tema della sostenibilità: merenda, favole, giochi, musica e laboratori creativi saranno realizzati in collaborazione con Cooperative Sociali e Onlus locali, nell’ottica di promuovere comportamenti eco-responsabili e riflettere sull’importanza del rispetto dell’ambiente attraverso piccole azioni quotidiane.

“Visto il successo della scorsa edizione – dichiara Raffaella Alberi, direttore Risorse Umane Alstom Italia - abbiamo aderito anche quest’anno a Bimbi in ufficio e lo abbiamo fatto coinvolgendo ben 7 delle nostre sedi italiane, per un totale di circa 500 bambini. Questa partecipazione dimostra quanto sia importante oggi per i genitori che lavorano avere dei momenti in cui lavoro e famiglia possono convivere, magari anche in modo piacevole e costruttivo, per migliorare la qualità della propria vita”.