Le attività di segnalamento di Alstom Transport ottengono la certificazione CMMI livello 3


CMMI picture

Le attività di segnalamento di Alstom, inclusi i sistemi di controllo, hanno ricevuto la certificazione Capability Maturity Model Integration (CMMI) Livello 3 da LogiQual Inc.

La certificazione comprende otto centri   regionali, tra i quali la sede italiana di Bologna, e 19 progetti in tutto il mondo. I processi, le procedure e gli strumenti di Alstom sono standardizzati per garantire un elevato livello di qualità a tutte le attività di segnalamento dell’azienda. Alstom è la prima organizzazione a ottenere questa valutazione per un ambito internazionale così vasto.

Grazie alla diffusa presenza geografica delle sue attività di segnalamento, Alstom è più vicina ai propri clienti e, al tempo stesso, si avvale della sua esperienza internazionale nel fornire le soluzioni più adatte.

Questo nuovo riconoscimento dimostra la volontà di Alstom di continuare a migliorare i propri processi, dallo sviluppo alla consegna, per soddisfare le crescenti richieste di qualità e prestazione da parte dei propri clienti.

Alstom è un leader mondiale nelle soluzioni di segnalamento per ogni tipo di trasporto, dall’urbano alle line principali, per passeggeri e merci. Con 5.200 dipendenti dedicati a questa attività in tutto il mondo, Alstom fornisce reti sicure, ottimizzate e profittevoli, che comprendono: informazioni ai passeggeri, sicurezza, centri di controllo, equipaggiamenti di binario, casse di manovra, soluzioni integrate e sistemi globali.

Contatto stampa:
Daniela Pradella – Alstom Italia
tel. + 39 02 24348 4493; daniela.pradella@.alstom.com

[1]  Saint-Ouen (HQ), Villeurbanne (Francia), Bangalore (India), Bologna (Italia), Charleroi (Belgio), Madrid (Spagna), Rochester (USA), San Paolo (Brasile)