Il treno di Alstom a celle a combustibile idrogeno vince il GreenTec Mobility Award 2018

04/05/2018 © Alstom/M. Siebert

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Oggi, il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima del gran gala di premiazione, che si terrà a Monaco il 13 maggio. 

“Siamo molto onorati di ricevere questo premio. Con Coradia iLint, Alstom è il primo produttore ferroviario del mondo ad avere realizzato una tecnologia completamente a zero emissioni per la produzione in serie” ha affermato Jörg Nikutta, Managing Director di Alstom in Germania e Austria. “Abbiamo raggiunto un traguardo ben più importante di questo: una concezione innovativa di mobilità che è al tempo stesso sostenibile e competitiva e che riguarda non solo i treni e le attività di service, ma anche l’infrastruttura necessaria per alimentarli”. 

Il Coradia iLint è un treno regionale a zero emissioni ed offre un’alternativa ai treni diesel sulle linee ferroviarie non elettrificate, che attualmente ammontano a più del 40% del network ferroviario tedesco. Alimentate da una cella combustibile che trasforma l’idrogeno in energia elettrica, il Coradia iLint rilascia solo vapore. Il treno entrerà in servizio regolare sulla tratta Cuxhaven-Bremervörde nel  2018. 

Alla presenza del promotore dei GreenTec Awards, Sven Krüger, hanno consegnato il premio ad Alstom il responsabile del Centro per l’innovazione di Schaeffler e membro della giuria, Professor Tim Hosenfeldt e il Dott. Joachim Damasky, Managing Director dell’Associazione automobilistica tedesca. Hanno assistito alla cerimonia a Salzgitter anche rappresentanze di TÜV NORD e NOW (l’organizzazione nazionale per la tecnologia a idrogeno e celle a combustibile), in quanto partner dei GreenTec Awards. 

“La tecnologia a idrogeno testimonia un nuovo modo di concepire la mobilità a zero emissioni di CO2  in una sequenza energetica sostenibile e senza uso di combustibili fossili e in un’area come l’ingegneria e il trasporto ferroviario in cui si trasportano carichi massicci. Alstom è stata straordinaria nel mettere questa tecnologia in pratica con il treno ad idrogeno Coradia iLint”  ha affermato il Professor Hosenfeldt. 

“Il nostro settore si sta sempre più muovendo verso soluzioni di mobilità sostenibile. L’esempio di Coradia iLint dimostra che le possibilità sono molteplici” ha sottolineato il Dott. Damasky. 

“Le celle a combustibile sono una tecnologia promettente che consente di sviluppare sistemi di guida alternativi nel settore ferroviario. Il progetto Coradia iLint di Alstom racconta di una prospettiva di lungo periodo per lo sviluppo di una mobilità verde” ha aggiunto Silvio Konrad, Managing Director di TÜV NORD Systems.

Contatti

stampa

Samuel Miller
Tel + 33 1 57 06 67 74
samuel.miller@alstomgroup.com

Christopher English
Tel. + 33 1 57 06 36 90
christopher.a.english
@alstomgroup.com
 

Tanja Kampa
Germany
Tel + 49 5341 9007690
tanja.kampa@alstomgroup.com