Salta al contenuto principale

Follow us on

Follow us on

Alstom e Divisione Ferroviaria TUA firmano due contratti dal valore di 33 milioni di euro per la fornitura di nuovi treni e per un nuovo sistema di segnalamento per le infrastrutture ferroviarie abruzzesi

Press contacts - Corporate

Samuel Miller

Send an email

Coralie Collet

Send an email
  • Il primo contratto riguarda la fornitura di 3 treni regionali Pop 2.0 Coradia Stream

  • Il secondo contratto prevede l’installazione di un nuovo sistema di segnalamento ETCS[1] sulle tratte Lanciano-San Vito e Fossacesia/Torino di Sangro-Archi

11 February 2022Alstom, global leader in smart and sustainable mobility has signed two contracts valued at €33 million with Divisione Ferroviaria TUA, a public company of the Abruzzo region operating in the field of regional passenger mobility services, for the supply of three new Coradia Stream Pop 2.0 trains and the construction of a new signalling system on the Lanciano-San Vito and Fossacesia/Torino di Sangro-Archi routes.

The signature of the contract was celebrated during a press conference in Lanciano attended by the President of the Abruzzo Region, Marco Marsilio, the President of TUA, Gianfranco Giuliante, and the General Manager of Alstom Italia and President and CEO of Alstom Ferroviaria, Michele Viale. Following the press conference, Gianfranco Giuliante and Michele Viale signed the contracts to finalise the purchase of the trains and for the work to modernise the technology of the railway infrastructure.

"Siamo orgogliosi di essere stati scelti da TUA per questi importanti progetti di miglioramento del trasporto regionale abruzzese. Il Pop rappresenta l’ultima generazione del treno regionale Coradia Stream, è un treno facilmente adattabile, sostenibile, tecnologico e pensato per tutte le esigenze dei passeggeri."

Michele Viale
Direttore Generale di Alstom Italia e Presidente e AD di Alstom Ferroviaria

I nuovi treni

Si tratta di nuovi Coradia Stream POP 2.0 da 305 posti a sedere e una capacità totale di 534 passeggeri in piedi.  Questi nuovi treni regionali sono lunghi oltre 84 metri di lunghezza, dotati di quattro motori di trazione, rastrelliera portabici, monitor per informazioni ai viaggiatori, internet on board, cestini per la raccolta differenziata, sistema conta persone, ampi spazi interni per facilitare la mobilità di viaggiatori diversamente abili, telecamere di videosorveglianza e climatizzazione regolata automaticamente in base al numero di passeggeri a bordo.

I treni Coradia Stream POP 2.0 possono raggiungere una velocità massima di 160 chilometri orari. I treni inoltre saranno equipaggiati con la tecnologia Alstom ERTMS che garantiscono una maggior disponibilità, un minor impatto ambientale e minori costi di gestione e di manutenzione. La consegna del primo nuovo treno Coradia Stream POP 2.0 è prevista a febbraio 2023.

Il nuovo sistema di segnalamento

Alstom effetuerà la progettazione esecutiva e la costruzione di un sistema di segnalamento ETCS Livello 2 con GSM-R[1] sulle tratte Lanciano-San Vito e Fossacesia/Torino di Sangro-Archi. Il sistema risponde alle specifiche tecniche di interoperabilità richieste dall’Unione Europea  ed alle norme CENELEC[2] per la sicurezza ferroviaria, garantendo il requisito di sicurezza più elevato e restrittivo. Gli impianti di segnalamento sulle linee TUA permettono di uniformare le stesse degli standard in uso sull’infrastruttura nazionale.

Importanti investimenti per territorio Abbruzzese

« La Divisione Ferroviaria di TUA grazie alla lungimiranza e all’attenzione della Regione, rafforza ulteriormente il proprio ruolo di impresa e mette a disposizione dell’intera collettività nuovi mezzi e nuova tecnologia. Investimenti importanti che assumono un rilievo ancora più evidente perché effettuati in periodo particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo. TUA, in altri termini, sta concretizzando investimenti fondamentali per la mobilità trasportistica di questa regione nel prossimo futuro » ha spiegato Gianfranco Giuliante, presidente TUA.

"Siamo orgogliosi di essere stati scelti da TUA per questi importanti progetti di miglioramento del trasporto regionale abruzzese. Il Pop rappresenta l’ultima generazione del treno regionale Coradia Stream, è un treno facilmente adattabile, sostenibile, tecnologico e pensato per tutte le esigenze dei passeggeri. I treni Pop Coradia Stream sono prodotti da Alstom in Italia. Lo sviluppo del progetto, e la gran parte della produzione e della certificazione viene eseguita presso il sito di Alstom a Savigliano (CN). La progettazione e produzione dei sistemi di trazione e di altri componenti avviene a Sesto San Giovanni (MI), mentre i sistemi di segnalamento sia di bordo che di terra vengono progettati e realizzati dalla sede di Bologna.”  ha spiegato Michele Viale, Direttore Generale di Alstom Italia e Presidente e AD di Alstom Ferroviaria

Coradia Stream™ è una piattaforma di treni elettrici all'avanguardia, a pianale ribassato e ad alte prestazioni, con una velocità massima fino a 200 km/h che offre un design modulare per consentire agli operatori di scegliere la configurazione e gli interni migliori. Sviluppato per il mercato europeo, il Coradia Stream è in grado di funzionare su tutti i principali sistemi di alimentazione europei. In totale, oltre 660 treni basati sulla famiglia di treni Coradia Stream™ sono stati ordinati da Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Germania, Danimarca e Spagna, garantendo un prodotto ben collaudato. La famiglia di treni offre anche soluzioni di trazione senza emissioni come la batteria o l'idrogeno per le linee non elettrificate. Una soluzione speciale ad alta capacità completa il portafoglio.

[1] European Train Control System

[2] Un sistema radio per la comunicazione voce e dati tra il binario e il treno

[3] Comitato europeo per la strandardizzazione elettrotecnica